Consigli di viaggio

  • Home
  • Consigli di viaggio

Volo intercontinentale Italia/Myanmar

Per informazioni dettagliate a riguardo, visitate la nostra pagina dedicata.

Assicurazione di viaggio

Raccomandiamo a tutti i clienti di dotarsi di una assicurazione che copra il proprio bagaglio personale, l'assistenza medica e la copertura per incidenti di viaggio.

Per informazioni dettagliate a riguardo, visitate la nostra pagina dedicata.

Visto d'ingresso

E' ora possibile ottenere il visto d’ingresso all’arrivo a fini turistici da questi punti di frontiera:

  1. aeroporto di Yangon
  2. aeroporto di Mandalay
  3. aeroporto di Nay Pyi Taw

Questa nuova procedura è consentita a coloro che viaggiano con un passaporto ordinario e hanno cittadinanza italiana, spagnola, svizzera, tedesca, australiana o svizzera.
Sarà chiesta una tassa di 50 US$, da pagarsi in contanti dollari americani e due fototessere recenti (4cm x 6cm). Il visto emesso avrà una validità di 30 giorni, non estensibile.

Per ingressi non eligibili al visto d'ingresso all'arrivo, il visto può essere richiesto in uno dei seguenti modi:

  1. Richiesta online di visto turistico tramite il sito ufficiale https://evisa.moip.gov.mm/; il visto si ottiene in alcuni giorni lavorativi pagando 50 US$ tramite carta di credito. Una volta emesso il visto viene inviata via posta elettronica una lettera di conferma da mostrare assieme al passaporto all'ufficio Immigrazione dell'aeroporto. La lettera vale 3 mesi e consente un unico ingresso per un periodo massimo di 28 giorni nel paese.
  2. Autonomamente da voi presso l’ambasciata del Myanmar:
       Ambasciata dell’Unione del Myanmar
       viale Cortina D'Ampezzo 50, 00135 Roma (RM)
       Web: http://www.meroma-it.com
       E-mail: merome2010@gmail.com
    Il costo è di 40 euro (verificare eventuali informazioni aggiornate sul sito dell'Ambasciata sopraindicato).

Moneta locale e Cambi

Le carte di credito sono oramai utilizzabili in modo abbastanza capillare .Sono anche disponibili sportelli automatici (ATM) in cui è possibile prelevare denaro contante tramite carte di credito VISA e Mastercard.

I dollari vengono accettati in tutto il paese al pari della moneta locale (Kyat), mentre per le altre valute, come gli Euro, non sempre vengono accettate e vanno invece cambiate in moneta locale.
Ad ogni modo banche private hanno aperto uffici cambio in tutte le principali località, dove possono essere cambiati sia dollari che euro.

Se portate dollari con voi è bene però tenere presente alcune indicazioni per evitare problemi durante la vostra permanenza nel paese.
Nel paese le banconote in dollari vengono accettate solo se nuove, non sgualcite, pulite e senza macchie e a volte anche solo se non presentano pieghe evidenti.
Sono utilizzabili solo dollari della serie più recente, vedi https://it.wikipedia.org/wiki/Banconote_del_dollaro_statunitense#Nuova_serie_(2004-in_corso)
Spesso non vengono inoltre accettate banconote con il numero di serie che inizia con le lettere CB.

La Banca Centrale del Myanmar ha annunciato che le attività commerciali non saranno più autorizzate a ritirare dollari, ma solo moneta locale. Le monete straniere dovranno essere cambiate quindi in moneta locale per poter essere spese. Al momento comunque rimane la possibilità di pagare in dollari ovunque, anche se la situazione potrebbe variare in futuro a seguito di questa decisione.

Dogana

L'esportazione di oggetti antichi e di valore archeologico è proibita. Possono essere esportati da paese solo le gemme, gli argenti e altri oggetti di gioielleria acquistati in negozi autorizzati. A disposizione dei turisti ci sono negozi duty-free nelle sale di partenza e arrivo degli aeroporti. Possono venir acquistati 2 litri di liquori, 400 sigarette, 100 sigari e mezzo litro di profumi.

 I computer portatili possono essere portati nel paese per uso personale.

Nel caso si entri nel paese con un importo in contanti maggiore di 10.000 US$, va effettuata una dichiarazione valutaria all'arrivo.

Poste e telecomunicazioni

Il servizio postale in Myanmar al momento non è da considerarsi affidabile; talvolta lettere e cartoline non raggiungono la loro destinazione.

La maggior parte degli hotel sono dotati di collegamento telefonico internazionale, ma va fatta attenzione al fatto che i costi sono alti, tipicamente circa 5 US$ per chiamate verso l'Europa, gli Stati Uniti e l'Australia.

Regali e mance

Gli abitanti del Myanmar sono genuinamente felici di aiutare gli stranieri senza aspettarsi nulla in cambio. Se però la tua guida o qualsiasi altra persona durante il viaggio sono state particolarmente gentili o disponibili, un regalo o una mancia è considerato un gesto generoso e apprezzato.

Elettricità

Il Myanmar è dotato di corrente elettrica a 220-240 volt. É consigliabile portarsi una torcia nel bagaglio a mano poiché la mancanza di corrente è frequente in tutto il paese.

Ora

L'intero paese è 5.30 ore in più di Roma.

Orari dei negozi

Le banche aprono dalle 10.30 alle 14.00, dal lunedì al venerdì. Gli uffici governativi aprono dalle 9.30 alle 16.30 dal lunedì al venerdì. La maggior parte degli uffici privati aprono dalle 9.30 alle 17.00 dal lunedì al venerdì e dalle 9.30 alle 12.00 al sabato.

Telefonia mobile

A partire da metà dicembre 2014 attivo il roaming internazionale, quindi ora è possibile utilizzare il proprio cellulare.

E’ comunque possibile acquistare delle SIM card prepagate  ad uso turistico per telefoni GSM, che è possibile ricaricare facilmente.  Le SIM attualmente disponibili sono delle compagnie Ooredoo e Telenor (compagnie private) e Myanmar Teleport (statale), ma l'unica compagnia che garantisce una discreta copertura telefonica fuori dalle città principali è la compagnia Myanmar Teleport.
Il costo per una chiamata verso l'Europa è di circa 1 US$ al minuto.

E' possibile utilizzare le SIM anche per il collegamento Internet: le compagnie private hanno una velocità di collegamento migliore, ma funzionano bene solo nelle località principali

Acquisti

L'arte e l'artigianato del Myanmar, per lo più realizzati interamente a mano, sono i migliori souvenir. Gli oggetti in lacca, le sculture in legno, gli arazzi, gli argenti, gli ottoni, i tessuti in seta e cotone e gli zaini sono alcuni tra gli oggetti favoriti dai turisti. Riguardo al gioielleria, ci sono rubini, zaffiri, giade e perle di origine locale disponibili nei negozi di gemme. Tutte le gemme e gli oggetti di gioielleria devono esser acquistati da rivenditori autorizzati dal governo, che forniscono una ricevuta che ne permette l'esportazione.

La contrattazione è essenziale per spuntare prezzi ragionevoli. Riduzioni di prezzo fino al 50% sono comuni.

Precauzioni

Repellenti per zanzare e filtri solari sono un obbligo.

Non dimenticare di portare con te medicinali che potresti utilizzare in casi di emergenza, come antibiotici o altro. La maggior parte delle medicine sono disponibili ma le marche potrebbero essere diverse da quelle utilizzate abitualmente.

Bere solamente acqua precedentemente bollita, come tè verde o acqua imbottigliata di marche note. Meglio evitare bevande con cubetti di ghiaccio acquistate per strada.

Annullamento della prenotazione e disdette

EmotionTravel non addebita penali di cancellazione per i suoi servizi. In caso di cancellazione di un tour addebita unicamente le penali previste dagli hotel, dalle compagnie aeree e dagli altri fornitori di servizio previsti. In alcuni casi sono previste regole di cancellazione molto stringenti, specialmente per quello che riguarda le prenotazioni relative a crociere fluviali e hotel in zone balneari.

La regola generali previste per le prenotazioni sono le seguenti:

  • Hotel Cat. A (Luxury)
    • cancellazione oltre 90 giorni dall'arrivo: nessuna penale
    • cancellazione 60-90 giorni dall'arrivo: penale del 10% del costo totale del tour
    • cancellazione 30-60 giorni dall'arrivo: penale del 25% del costo totale del tour
    • cancellazione15-30 giorni dall'arrivo: penale del 50% del costo totale del tour
    • cancellazione 15 giorni dall'arrivo: penale del 100% del costo totale del tour
  • Hotel Cat. B (Superior)
    • cancellazione oltre 60 giorni dall'arrivo: nessuna penale
    • cancellazione 30-60 giorni dall'arrivo: penale del 25% del costo totale del tour
    • cancellazione15-30 giorni dall'arrivo: penale del 50% del costo totale del tour
    • cancellazione 15 giorni dall'arrivo: penale del 100% del costo totale del tour
  • Hotel Cat. C (Comfort)
    • cancellazione oltre 45 giorni dall'arrivo: nessuna penale
    • cancellazione 30-45 giorni dall'arrivo: penale del 25% del costo totale del tour
    • cancellazione15-30 giorni dall'arrivo: penale del 50% del costo totale del tour
    • cancellazione 15 giorni dall'arrivo: penale del 100% del costo totale del tour

Cose da fare e da non fare in Myanmar

Non è sempre necessario stringere la mano. Non abbracciare o baciare in pubblico. Le scarpe e le calze/calzini devono essere sempre tolti nelle pagode e nei monasteri. Si consiglia di evitare venditori che possono avvicinare i turisti offrendosi di cambiare denaro o di vendere gemme di dubbia qualità; è bene non incoraggiare tali pratiche dando loro del denaro. É vietato fare fotografie negli aeroporti, nelle stazioni, sui ponti ed in ogni installazione militare. É bene usare discrezione quando si fotografano le persone, specialmente nei villaggi tribali dove per superstizione possono essere contrari a tale pratica. Chiedete sempre prima di fare foto da vicino a qualcuno.

vi invitiamo a scaricare questo fascicolo (in lingua inglese) che spiega le consuetudini del paese, cosa fare e cosa evitare

Mance

Come in tutta l'Asia, anche in Myanmar è consuetudine gratificare coloro che vi servono con una mancia.
Le mance, anche se mai richieste per l'educazione e la timidezza del popolo birmano, sono quindi ben accette e nella pratica consentono una vita dignitosa a loro e alle loro famiglie, dato che i salari per queste tipologie di lavori sono molto basse non solo in valore assoluto, ma anche in relazione al costo della vita locale.
Pur se non esistono importi standard e l'ammontare della mancia può e deve essere commisurato alla propria soddisfazione, vi diamo alcune indicazioni che potete usare come riferimento:

  • guide: 3 dollari al giorno per viaggiatore
  • autisti: 2 dollari al giorno per viaggiatore
  • assistenti dell'autista: 1 dollaro al giorno per viaggiatore
  • conduttore della barca: 2 dollari al giorno per viaggiatore
  • camerieri: 1 dollaro per pasto per viaggiatore